La salute: un equilibrio dinamico … nelle relazioni, nell’alimentazione, nelle arti e nello sport

Oggi c’è una ricerca esagerata di salute, fatta spesso attraverso vie distorte, senza tener conto che il nostro benessere dipende da vari fattori, non solo dall’assenza di malattia.
Si può star bene anche se ammalati, se si è in equilibrio con se stessi e con ciò che ci circonda.
Ciò che mangiamo, le relazioni che abbiamo, la musica che suoniamo o ascoltiamo, l’ambiente in cui viviamo….incidono sullo stato di salute di cui ognuno è responsabile per se stesso e per gli altri.
Quando vi è disordine e irregolarità fra gli aspetti della nostra vita, non c’è armonia, quindi non c’è “salute”.
L’appuntamento su “La salute: un equilibrio dinamico…nelle relazioni, nell’alimentazione, nelle arti e nello sport” che si terrà presso l’Hotel Selene & Selene Sporting  a Pomezia (Roma) dal 25 al 27 maggio c.a. vuole pertanto porre il focus su un elemento fondante per la tutela della salute e la promozione del benessere delle persone,  informando e educando ai sani stili di vita, a partire dalle abitudini alimentari.
Le riflessioni e gli approfondimenti tematici inseriti nel programma desiderano offrire ai partecipanti un approccio multidisciplinare  ed esperienziale al fine di mantenere in equilibrio le diverse parti della persona.
Non solo! L’auspicio è che si possa realizzare una rete di persone interessate a confrontarsi e dialogare sulle esperienze professionali relative ai diversi ambiti di appartenenza.
Di tanto è utile che siano consapevoli tutti i professionisti, esperti dei diversi settori, appassionati, educatori a vari livelli ed operatori sanitari che nel quotidiano possono positivamente orientare le nostre scelte.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *